Heimatliteratur

Il Graupenstrasse – Vissuto e sofferto a Nordhausen, Buchwald e Waldheim

Graupenstrasse

Questa testimonianza della storia contemporanea è stata di recente “ristampato”

Nel libro “Il Graupenstraße” descrive il Nordhäuser Werner Rathsfeld suoi interrogatori nel NKVD Keller e il suo calvario di sette anni in detenzione Buchenwald e in Waldheim.

Egli descrive vividamente le pratiche disumane degli occupanti sovietici e dei loro aiutanti tedeschi, ma anche il potere tutto-conquista dell'amore e Mesnchlichkeit.

Moving è la moglie Ursula Rath campo della relazione, che doveva assicurare la sopravvivenza della famiglia in Nordhausen in questo momento difficile. Senza il sostegno di parenti e amici che non sarebbe stato possibile.

Il libro “Il Graupenstrasse” è dedicato ai detenuti di Werner Rathsfeld, che non hanno avuto un ritorno alle loro famiglie.

Stampa:

Come sopravvissuto un Nordhäuser Buchenwald e Waldheim

Reader voti:

Pensieri sulla nuova edizione

Casa editrice:

Steffen Iffland
Bochum Str. 157
99734 Nordhausen-Salza
Tel.: 03631 / 403663
www.ahnenforschung-iffland.de
Email: info@verlag-iffland.de

Un altro collegamento al tema:

Juliushütte scacchi destino di un luogo opprimente meridionale Harz