Digital Library, Araldica

Göttingen marche casa e stemma di famiglia

Stadtwappen_Goettingen

Göttingen è probabilmente l'anno 1209 dal Conte Palatino Henry (Figlio di Enrico il Leone) la carta della città e uscire da questo momento è il sigillo della città vecchia:

Si presenta con un destro al lato dei leoni a grandi passi lo spettatore (l'emblema di Guelph duchi) sotto un tetto a punta, con tre torri quadrate occupata arco. La torre centrale è un piano terra, più ampia e superiore loro e ornata di una manopola, i lati sono due storie, ciascuno con 4 Vetri e bloccato con un Kreuchen. Sono tra le torri di interrompere la superficie 4 Sfere organizzato. L'iscrizione si legge in lettere maiuscole Sigillum burgensium in gotigen. C'era sempre pressione testato in cera bianca.

Per quanto riguarda la famiglia stemma Gottingische sparso il flusso molle. Né vi è stata collezioni emblema, ma con pochissime eccezioni, sono ritratti o ottenere lapidi con stemma civico è rimasto.

Estratto del libro conteneva i nomi e le descrizioni:

di Adelebsen, Albrecht, di anziani, da The Polistes, Bachmann, di Badenhausen, Bartholdus, von Baumbach, Berbom, Becker, Berendes, di Berlepsch, Bermann, Bethe, Biermann, Bock Wülfingen, von Bodenhausen, Bodemeyer, Bornemann, von Boventen, da Brandis, von Boyneburg, Brandt, Bremer, Stringhe, von Cramm, Domeier, di Dörnberg, da Dransfeld, di Ebeleben, Endemann, Engelhardt, Falkenberg, Feltmann, Friesian, Franz, Pescatore, Fürstenberg, von Gogreve, Gereke, Gercken, Germann, Gieseler, di Gladebeck, Goslar, Götz von Olenhusen, Sciopero, Greven, Grone, Dio, Grande, da Hagen, Hall of, Hampe, di Hanensee, von Hanstein, di Hardegsen, von Hardenberg, di Harlessen, Heistermann, Hohnstein, Holthusen, Horlemann, Kannengießer, Cono, von Kerstlingerode, Lampadius, Lindemann, Linsingen, del Malsburg, Mansfeld, di Marenholtz, Marquardt, von Medem, von Oldendorp, von Oldershusen, Papa, di Papenheim, Plessmann, di Plesse, Ramm, Rabe da Kalenberg, di Rauschenplat, Corvino, di discorsi, Riemenschneider, Ripenhausen, Rode, di Rosdorf, di Saldern, Sartorius, di Scheden, Sartor (Schrader) Schilling, Schlegel, dello slot, gen. Goertz, Segebode, Severin, Spangenberg, Specht, da Mirror, Steinberg, di Stockheim, Stolle, Tedener, Tegetmeier, Timmermann, Grande, Uslar, Velten, Conte di Waldeck, Wangenheim, Wegener, da Westlife, da Windsheim, Winkelmann, Inverno, di Worbis, Wüstefeld. La maggior parte dei nomi sono trovati nel database con genealogie.

Quelle:

Meyermann, George: Göttingen marche casa e stemma di famiglia, dopo la chiusura degli archivi della città Göttingen, tenendo conto della nobiltà terriera della collezione del feudo di lettere, Göttingen: Lueder Horstmann, 1904

Scarica nota:

Il Firefox-Addon http://www.googlesharing.net a pieno carico. La navigazione attivato simula adesso la ricerca come cittadini degli Stati Uniti e consente al numero totale di download più risultato affidabile, se si presta attenzione al dominio http://books.google.com/ chiamare. Questa soluzione, io personalmente preferisco, perché la ricerca di sempre nuove deleghe di lavoro per più di fastidioso. Se non funziona con questo metodo di download, aiuta solo Proxy da questa lista. Io preferisco questo Collegamento qui.