Codex diplomaticus Silesiae (Raccolta di documenti sulla storia della Slesia)

La collezione di libri con l'atto di proprietà Codex diplomaticus Silesiae la storia della Slesia è stata emessa dopo l'ultimo terzo del 19. Century dall'Associazione per la Storia e Antichità della Slesia. Questa raccolta di tutte le “on-line ” volumi disponibili in formato DjVu, permettetemi di presentarvi cronologico:

Parte 01 Le carte del monastero Czarnowanz
Parte 02. Le carte dei monasteri e spirito cielo Rudy, Domenicani e Domenicani nel Ratibor centro città
Parte 03. Henricus Pauper, Fatture della città di Wroclaw 1299-1358, insieme a due arie di Rapporto 1386 e 1387, il imperatoris Liber l'anno 1377 e il più antico statuto Breslauer
Parte 04. I documenti villaggi Silesian, la storia delle condizioni rurali e la divisione piano, in particolare,
Parte 05. La formula del canone libro di Arnold Protzan
Parte 06. Registrum St. Wenceslai. Documenti ottimamente informato sulla storia della Slesia, dopo un duca Copialbuch Giovanni di Opole e Ratibor per estratti
Parte 07.1 La sinossi della storia della Slesia. Prima parte. Entro l'anno 1250
Parte 07.2 La sinossi della storia della Slesia. Secondo Theiaspan>.. Entro l'anno 1280
Parte 07.3 La sinossi della storia della Slesia. Terza parte. Entro l'anno 1300
Parte 08. Silesian documenti sulla storia del diritto commerciale, in particolare il sistema delle corporazioni del tempo prima che 1400
Parte 09. Documenti della Brieg città, notizie documentarie e cronica sulla Brieg città, i monasteri locali, la città- Penna e merci entro l'anno 1550
Parte 10. Le carte del monastero Kamenz
Parte 11. Il libro contiene la città di Wroclaw linea consiglio di 1287 e documenti della storia costituzionale della città
Parte 12. Coinage Slesia nel Medioevo. I Theil. Atto libro e Münztafeln
Parte 13. Coinage Slesia nel Medioevo. Theil II. Monetazione e Münzbeschreibung
Parte 14. Prenota Fondazione Episcopato Breslavia
Parte 15. Acta Nicolai Gramis. Record e documenti nel file sulle relazioni Silesia consigli Baseler
Parte 16. La sinossi della storia della Slesia 1301-1315
Parte 17. La Slesia o la navigazione in tempo vorpreussischer. Record e documenti nel file
Parte 18. Sintesi di storia della Slesia 1316-1326
Parte 19. Silesia conio recente
Parte 20. Slesia Miniere e metallurgia. Documenti (1136-1528)
Parte 21. Slesia Miniere e metallurgia. Documenti e file (1529-1740)
Parte 22. La sinossi della storia della Slesia 1327-1333
Parte 23. Coinage Slesia nel Medioevo. Integrare
Parte 24. Gli inventari di archivi non governative Slesia. I cerchi Grünberg e Freystadt
Parte 25. La storia della formazione a Breslau prima della Riforma
Parte 26. La storia del sistema scolastico Breslau nel tempo della Riforma
Parte 27. La costituzione delle tenute Schweidnitz-Jauer la storia delle Estates in Slesia
Parte 28. Gli inventari di archivi non governative Schlesischens. Regione e città Glogau
Parte 29. Sintesi di storia della Slesia 1334-1337
Parte 30. Consegna 1/2, La sinossi della storia della Slesia 1338-1342
Parte 30. Consegna 3/5, La sinossi della storia della Slesia 1338-1342
Parte 31. Gli inventari di archivi non governative Slesia. Circle Sprottau
Parte 32. Gli inventari di archivi non governative Slesia. Sagan cerchio
Parte 33. Gli inventari di archivi non governative Slesia. Kreis Neustadt
Parte 34. Gli inventari di archivi non governative Slesia. Circle Habelschwerdt
Parte 35. Gli inventari di archivi non governative Slesia. Circle Jauer
Parte 36. Gli inventari di archivi non governative Slesia. Neisse. Io. Città Neisse


Gonfiarsi:

Autori: Konrad Wutke, * 2.10.1861, Archivar und storici, Agosto Meitzen, *16.12.1822, Statistico ed economista ed Eric Randt, Verlag Josef Mx & Co. ed Eric Graber, Breslau 1857-1933 (36 Volumi) a nome dell'Associazione per la Storia e Antichità della Slesia.

Il Grande Polonia Digital Library consente di accedere ai più antichi monumenti della letteratura polacca, script biblioteca e libri di testo e, infatti, l'edizione “Codex diplomaticus Silesiae”. Inoltre è anche possibile, La mostra delle collezioni uniche nella collezione della Biblioteca del Grande Polonia View.

Biblioteche digitali Federazione (FBC) è una rete di distribuzione biblioteche e archivi digitali in Polonia. Queste risorse sono state create in collaborazione di numerose istituzioni scientifiche per le università pubbliche con, Biblioteche, Archivio, Musei e istituti di ricerca.

I commenti sono chiusi.